• Dott.Emanuele Di Domenico

5 Trucchi per evitare il senso di fame ed aumentare la sazietà

Con l’arrivo di Settembre, inizia il mese dei buoni propositi, e tra questi c’è quello di ritrovare il proprio stato di forma e di iniziare un percorso di dimagrimento. Molto spesso la parola dieta è associata “erroneamente” ad un concetto di “fare la fame”, anche se, inutile nasconderlo, per poter perder peso, è necessario indurre un deficit calorico, e di conseguenza mangiar meno, o alimenti diversi dal solito che può comportare un minor senso di sazietà.


“Ma come possiamo ridurre questo senso di fame?”


Chi non è abituato a fare diete, e magari ha sempre mangiato alimenti precotti, preconfezionati, dolci o alimenti troppo conditi, quando inizia a fare la dieta, la prima cosa di cui si lamenta è la fame, seguita da mal di testa, irritabilità, repulsione verso alimenti diversi e salutari, e questo spesso potrebbe indurre la persona ad abbandonare la dieta!

NON FARLO!


Ti svelo alcuni trucchi che potrebbero aiutarti ad alleviare questa sensazione di fame.


1. Evita i carboidrati raffinati, prediligi quelli complessi ricchi di fibre. Frutta e verdura, sono i tuoi alleati per alleviare la sensazione di fame, rispetto ad una merendina che ci illude di darci appagamento, ma di certo non smorza la fame.


2. Sì all’integrale! Integrale non vuol dire che un alimento sia dimagrante e che ci aiuti a perder peso, ma sono alimenti più ricchi di fibre e sostanze nutritive maggiormente digeribili e che aumentano il senso di sazietà.


3. Segui una dieta ben bilanciata a livello di macronutrienti, tenendo conto che le proteine sono ottime per incrementare il senso di sazietà, ma ciò non significa che non dobbiamo consumare carboidrati.


4. Bevi a sufficienza, poiché la disidratazione confonde il nostro organismo, generando dei falsi segnali di fame.


5. Mangia lentamente e con consapevolezza che tu lo stia facendo. Esiste una correlazione tra senso di sazietà e velocità con la quale si mangia, questo perché che i recettori responsabili dei segnali del senso di fame e sazietà si attivano dopo circa 15 minuti dall’inizio della digestione. Se mangi velocemente e senza riflettere su ciò che stai facendo, non dai all’organismo il tempo necessario per constatare l’avvenuto senso di sazietà.


Ovviamente è inutile nascondere che queste strategie e spiegazioni, possono aiutarci a ridurre il senso di fame, ma che sono personali e che variano per ogni individuo, un po’ di fame ci sarà ed è anche normale che ci sia, ma seguendo una dieta personalizzata e ben bilanciata, questo sarà quasi nullo.